Presentazione

 

Il Sociale pensa – BLOG

 

Il Sociale pensa
Il Sociale pensa

 

 

Linee del progetto

IL SOCIALE PENSA è un progetto editoriale indipendente, che si ricongiunge all’attitudine critica degli studi tradizionali. “Editoriale” perché propone articoli monografici.

L’idea del progetto è di proporre studi, ricerche, opinioni riguardo alle interazioni umane. Nella vita di ogni giorno le persone devono affrontare normalmente numerose interazioni, per lavoro, per studio, a seguito della famiglia. L’insieme di queste interazioni e delle loro conseguenze crea la storia delle persone.

Le interazioni possono essere semplici o complesse, in base alle ramificazioni e ai condizionamenti che ne conseguono.

Sono pertanto due le dimensioni cui si riferisce il presente progetto: la realtà dei fatti nella sua complessità; la storia e la sua analisi (metodologia della ricerca).

Per procedere in modo efficace nel trattare le due dimensioni, è necessario selezionare parte degli elementi che le compongono, distinguendo in seguito le loro relazioni specifiche in base al tempo. Inoltre, tenendo presente che non è possibile considerare contemporaneamente tutte le relazioni interne ed esterne alle due dimensioni, è necessario operare una riduzione di complessità: ciò significa che la struttura di relazioni tra gli elementi costitutivi viene ricomposta e analizzata in un numero minore, più adatta ad un lavoro efficace (C. Baraldi, G. Corsi, E. Esposito, “Luhmann in glossario”, Franco Angeli, Milano, 1996, pag. 65-68).

Detto in parole maggiormente comprensibili, delle due dimensioni di studio si prenderanno pezzi, frammenti, elementi, componenti di grandezza limitata facilmente osservabili e descrivibili. In modo prioritario sono trattati gli argomenti la cui importanza si manifesta direttamente nell’agenda quotidiana.

Il lettore noterà che l’ordine di trattazione può essere “alla rinfusa” e sparpagliato, ma questo è direttamente correlato alla manifestazione dei fatti quotidiani, che non seguono un andamento preciso e strutturato.

 

Definizione del “sociale”

Il Sociale è lo scambio, la generalizzazione che coinvolge tutti i componenti della società.

(G. Piazzi, “La ragazza e il direttore“, F. Angeli, Milano, 1995, pag. 98, 101, 163)

Il sociale, per noi, è la comunicazione tra gli elementi di un sistema, di un gruppo. Ci riferiamo al sociale per osservare, analizzare, scrivere e comunicare storie e notizie. Il sociale è una possibile base utile a ragionare sugli eventi e la realtà di ogni giorno. Osservare il passato e il presente alla luce della modernità.

(Niklas Luhmann “Osservazioni sul moderno”, Armando Editore, Roma)

 

Ciò che pensa il sociale è ciò che vediamo ogni giorno.

 

il sociale pensa
Il sociale

 

Salva

Salva

Salva